en English

Chi siamo

La Global Alliance of Impact Lawyers (GAIL) è una comunità di leader legali che utilizzano la pratica legale per avere un impatto positivo sulle persone e sul pianeta e per accelerare la giusta transizione. Riteniamo che gli avvocati siano in una posizione unica per facilitare il cambiamento e sostenere il movimento verso un sistema più equo.

L'Alleanza Globale degli Avvocati di Impatto è unico nella nostra operazione. Stiamo sfruttando l'esperienza degli avvocati per accelerare il cambiamento dei modelli aziendali e del capitale per garantire che il business sia veramente una forza sostenibile per il bene, traendo al contempo l'apprendimento da tutto lo spettro delle discipline di impatto.

La nostra strategia

Profiliamo, connettiamo, formiamo, ispiriamo e mobilitiamo avvocati di impatto, a livello locale e in tutto il mondo. Insieme, miriamo a trasformare il ruolo della legge e degli avvocati per accelerare la giusta transizione. GAIL condivide ampiamente le conoscenze che esistono all'interno della nostra comunità per fornire agli avvocati le conoscenze di cui hanno bisogno per agire.

Cosa stiamo cercando di ottenere?

Gli avvocati sono potenti sostenitori, campioni e guardiani. Attraverso la nostra programmazione, identifichiamo e mostriamo esempi di alcuni dei lavori più impattanti in cui sono coinvolti gli avvocati di tutto il mondo. Evidenziamo il lavoro che è in grado di replicarsi e moltiplicarsi e, distribuendo intuizioni e apprendimenti pratici in modo efficace, abilitiamo gli avvocati in qualsiasi parte del il mondo ad agire in base a questa conoscenza.

Che
We Believe

Missione

Far crescere la prossima generazione di "avvocati dell'impatto" che sosterranno e sosterranno una transizione rapida ed equa verso un'economia veramente sostenibile e inclusiva.

Visione

Il nostro lavoro non si concluderà fino a quando non sarà stata raggiunta la giusta transizione e tutti gli avvocati sono avvocati d'impatto.

Lo Global Alliance of Impact Lawyers (GAIL) l'attenzione si concentra sui contributi che gli avvocati di impatto apportano al più ampio ecosistema di impatto globale. Gli avvocati di impatto sono leader legali che lavorano per avere un impatto positivo sulle persone e sul pianeta: il successo personale si misura in impatto positivo, non in profitto. 

Molti sono avvocati d'affari e finanziari, alcuni sono avvocati, altri hanno altre forme di competenza. Alcuni lavorano in grandi aziende, altri in piccole. Alcuni sono senior, alcuni junior. Alcuni sono professionisti, altri accademici. 

Gli avvocati dell'impatto lavorano in molte delle aree seguenti per influenzare l'economia dell'impatto e la pratica della legge sull'impatto.

  • Investimento a impatto
  • Cambiamenti climatici e legge
  • Finanza sostenibile
  • Fattori ambientali, sociali e di governance
  • Finanza allo sviluppo
  • Finanza mista
  • Diritti umani delle imprese
  • Il ruolo sociale dell'impresa
  • Corporate governance e responsabilità sociale d'impresa
  • Società di beneficienza e B Corps
  • Impresa sociale e impresa 'a beneficio'
  • Commissioning e procurement di valore sociale
  • cooperative
  • Cooperazione internazionale
  • Filantropia e società civile
  • Lo stato di diritto
  • Futuri paradigmi economici
  • I sistemi cambiano
  • Ordine pubblico
  • Filiere sostenibili
  • Innovazione e diritto

Nel febbraio 2022, esela - La rete legale per l'impatto sociale si è unita alla Benefit Company Bar Association (BCBA) e alla Red Latinoamericana de Abogados de Impacto (RLAI) per formare la Global Alliance of Impact Lawyers.

Queste reti hanno visto la necessità di una comunità globale di leader legali che utilizzino le loro carriere per avere un impatto positivo sulle persone e sul pianeta.

esela – La rete legale per l'impatto sociale era una rete globale senza scopo di lucro di avvocati, consulenti, accademici e imprenditori. I loro membri hanno condiviso una visione per creare un'economia sostenibile e inclusiva che promuova un impatto sociale positivo. 

Red Latinoamericana de Abogados de Impacto (RLAI) era un gruppo di avvocati latinoamericani che ha lavorato per produrre, sistematizzare e diffondere conoscenze e analisi sugli aspetti legali di un'economia incentrata sulla creazione di un impatto sociale e ambientale positivo sulle politiche pubbliche, sugli investimenti e sulle attività commerciali.

L'Ordine degli Avvocati della Società Benefit (BCBA) era composto da avvocati che forniscono consulenza a società di beneficenza e altre forme di organizzazioni imprenditoriali che hanno come parte dei loro scopi la creazione di benefici positivi per la società e l'ambiente. L'associazione ha cercato di condividere le conoscenze e l'esperienza dei suoi membri, di educare altri avvocati e il pubblico in generale e di promuovere il concetto di fare impresa in modo responsabile e sostenibile.

esela Storia

Nel 2013, la Commissione europea ha chiesto ai consulenti ICF e allo studio legale britannico Bates Wells di intraprendere uno studio per mappare la forma e la natura dell'attività di impresa sociale in 29 paesi europei nell'ambito della sua "Social Business Initiative" di punta.

L'idea di una rete legale per l'impatto sociale si è sviluppata naturalmente dallo studio cartografico, poiché è emerso chiaramente che non esisteva una tale rete di esperti. In una tavola rotonda ospitata dal Comitato economico e sociale europeo a Bruxelles nel gennaio 2015, è stata costituita la European Social Enterprise Law Association (ESELA).

Nel 2018 ESELA è diventata esela - La rete legale per l'impatto sociale. Il rebranding di Esela riflette l'allargamento della rete oltre l'impresa sociale nell'impatto nella sua accezione più ampia, nonché la crescita dei membri al di fuori dell'Europa.

Storia RLAI

Nel 2015, la Red Latinoamericana de Abogados de Impacto (RLAI) è stata fondata come risultato del lavoro collaborativo, aperto e impegnato di molti. Ha avuto origine da gruppi di avvocati di molti paesi impegnati in discussioni e iniziative di politica pubblica guidate dal Sistema B. Insieme, l'abbiamo reso possibile.

RLAI ha contribuito ai dibattiti sulle strutture legali e sull'ambiente istituzionale relativi alle pratiche commerciali, ai formati legali e agli investimenti a impatto. Ha sostenuto iniziative e organizzazioni nell'ecosistema dell'impatto in America Latina e nei Caraibi.

La nostra identità e il desiderio di integrazione latinoamericani sono legati dalla comprensione del ruolo degli avvocati tra il potere dell'impatto positivo e del design giuridico come mezzo per ottenere giustizia, equità, diversità e inclusione sociale e per promuovere risposte alla crisi climatica .

Storia del BCBA

Nel 2016, la Benefit Company Bar Association (BCBA) è stata costituita da avvocati attivi nell'emanazione di leggi sulle società di beneficenza in vari stati degli Stati Uniti. Lo scopo del BCBA era quello di costruire una comunità di avvocati che fornissero consulenza alle società di beneficenza e ad altre forme di organizzazioni imprenditoriali che creano benefici positivi per la società e l'ambiente.

Il BCBA ha cercato di condividere conoscenze e competenze e incoraggiare la collaborazione tra avvocati interessati a promuovere un cambiamento positivo nelle pratiche commerciali e nel diritto commerciale.

Il BCBA ha promosso e condotto conferenze, seminari e workshop per condividere la guida globale e le decisioni dei tribunali. La sua programmazione ha fornito alla comunità di avvocati BCBA di assistere meglio i propri clienti a condurre affari in modo responsabile e sostenibile.

GAIL aderisce a The Imperatives for Economic System Change, co-creato dalla coalizione Imperative 21.

Lo imperativi

Design per l'interdipendenza

  • Riconoscere l'interdipendenza di persone sane, pianeta ed economie
  • Equilibrare i rapporti tra settore privato, governo e società civile
  • Garantire che tutti abbiano accesso a mercati liberi ed equi

Investi per la giustizia

  • Rimuovere la disuguaglianza strutturale
  • Garantire che la leadership e la proprietà siano più inclusive e gli investimenti più accessibili
  • Usa la tecnologia per promuovere ideali democratici e diritti umani
  • Promuovere maggiore voce, potere e opportunità per coloro che sono attualmente emarginati

Conto per le parti interessate

  • Misura il successo in base a metriche comuni credibili di creazione di valore sostenibile per tutte le parti interessate
  • Creare incentivi che premino il business e gli investimenti creando valore sociale e ambientale
  • Migliorare gli standard di dovere fiduciario

William H.Clark, Jr

Presidente

Il Sig. Clark si è recentemente ritirato dalla carica di Senior Counsel presso Faegre Drinker Biddle e Reath LLP, ma continua a esercitare la propria attività nelle aree del governo societario e del diritto commerciale generale. Ha servito per molti anni come consulente legislativo pro bono per B Lab e ha redatto la legislazione modello che è stata la base per la legislazione sulle società di benefici che è stata promulgata in 39 giurisdizioni statunitensi e 7 altri paesi. È il reporter di un comitato speciale della Sezione di diritto commerciale dell'ABA che ha preparato le revisioni complete del Model Nonprofit Corporation Act approvato nel 2008 e 2021. Ha servito per oltre 25 anni come Reporter per il Title 15 / Business Associations Committee di la Pennsylvania Bar Association e in tale veste ha scritto tutte le principali leggi sulle entità legali adottate in Pennsylvania dal 1988. È membro dell'American Bar Foundation, membro dell'American Law Institute e commissario della Pennsylvania presso la Uniform Law Commission . È elencato in The Best Lawyers in America e Who's Who in America. Si è laureato summa cum laude presso l'Amherst College e ha ricevuto il suo JD magna cum laude presso la Temple University. Ha anche un master in teologia presso il Westminster Theological Seminary.

Costanza Connolly

Vicepresidente

Co-fondatore, Keidos Legal Impact

Constanza Connolly è un avvocato presso l'Universidad de Buenos Aires e ha conseguito il Master in Diritto Societario presso l'Universidad Austral.

È specializzata in diritto societario, corporate governance, fusioni e acquisizioni. Ha una vasta esperienza nel mondo degli affari in cerca di impatto positivo sociale e ambientale. Si occupa di progettazione e sviluppo di fondi ad impatto volti a promuovere la finanza sostenibile e incentrata sull'ESG (environmental social governance). Si è specializzata in catene del valore sostenibili e strutture complesse per la creazione di soluzioni per figure non tradizionali, comprese le organizzazioni con “strutture ibride” no profit e for profit.
Di recente ha co-fondato Keidos Legal Impact, una società di consulenza focalizzata sulla generazione, facilitazione e/o escalation dell'impatto delle organizzazioni che cercano di rendere la sostenibilità al centro del loro DNA. costruendo il mercato dell'impatto in America Latina e sullo sviluppo di politiche pubbliche per la nuova economia dell'impatto. Ha co-fondato il "Latin American Impact Lawyers Network" per aumentare le imprese a impatto nella regione ed è membro del suo consiglio. È stata nominata Vice President di GAIL Global Alliance of Impact Lawyers. È anche membro del consiglio di Argentina NAB – GSG Impact Investment Task Force. Partecipa attivamente al “Latin America Payment by Result Network.

Michael Ryland

Segretario del Consiglio

Direttore, Centro di diritto delle finanze sociali

Michael Ryland è il direttore principale e fondatore del Center for Social Finance Law.
Michael ha oltre 35 anni di vasta esperienza in finanza aziendale, fondi di investimento e diritto commerciale, inclusi 20 anni come partner degli studi legali globali Ashurst e Herbert Smith Freehills. Ha lavorato in Australia, Giappone e Indonesia e ha trascorso due anni come Commissario a tempo pieno della Australian Law Reform Commission (ALRC).
Michael ha una particolare esperienza nel diritto relativo agli investimenti sociali, lavorando con una gamma di clienti for-purpose e for-profit su progetti a impatto sociale, sia nazionali che transfrontalieri. Ciò ha incluso il lavoro sulle strutture dei fondi di investimento sociale, obbligazioni a impatto sociale e altri strumenti finanziari, progetti di infrastrutture sociali, alloggi sociali ea prezzi accessibili, servizi e alloggi per disabili e iniziative e progetti comunitari.

David Dowling

Rappresentante del Regno Unito

Associate, Ropes & Grey LLP

Elisabetta Lange

Rappresentante del Nord America

Avvocato, Faegre Drinker Biddle & Reath LLP

Juan Diego Mujica Filippi

Rappresentante dell'America Latina

Responsabilità aziendale, Universidad de Lima

Julie Wynn

Rappresentante per l'Europa

Partner, Meyerlustenberger Lachenal Froriep Ltd

Luca Fletcher

Direttore emerito

Socio, Bates Wells

Melissa Manzo

Rappresentante del Regno Unito

Consigliere generale, AgDevCo

Oliver caccia

Rappresentante di Segreteria

Associato senior, Bates Wells

Rachel Avellar Sotomai o Karam

Rappresentante dell'America Latina

Partner, Trotta, Eberhart, Sotomaior Karam

Roberto Randazzo

Direttore emerito

Responsabile ESG e Impact, Legance

Steven Mo

Rappresentante per l'Asia Pacifico

Socio, Parry Field Lawyers Limited

Tze Wei Ng

Rappresentante per l'Asia Pacifico

Associato, Stephenson Harwood

Steven Mo

Presidente, GAIL Asia Pacifico

Socio, Parry Field Lawyers Limited

Nuova Zelanda

Steven Moe è un partner di Parry Field Lawyers con sede a Christchurch, con particolare attenzione al diritto societario, alla governance, alle strutture legali e alle transazioni che spesso hanno un aspetto orientato allo scopo. Ha lavorato come avvocato per 20 anni a Wellington, Londra, Tokyo, Sydney e Christchurch, inclusi 11 anni presso lo studio internazionale Norton Rose Fulbright. Con sede in Nuova Zelanda, ha scritto "Social Enterprises in NZ: A Legal Handbook" e ha recentemente pubblicato un libro di saggi "Laying Foundations for Reimagining Business" e ospita un podcast sui semi (www.theseeds.nz), che ha quasi 300 conversazioni approfondite con individui stimolanti. È il presidente della Community Finance che ha recentemente vinto il premio "Transforming NZ" ai Sustainable Business Network Awards per il suo lavoro nella raccolta di quasi 100 milioni di dollari per l'edilizia sociale. Quest'anno sta organizzando una conferenza sull'impatto e il potere del business per il bene per 1,400 a Christchurch.

Ammara Farooq Malik

Avvocato principale fondatore, AFmalik Law- Avvocati e consulenti per lo sviluppo internazionale

Pakistan

Giana Lin

Partner, Legge Fuguan

Cina

Jon Cheung

Partner, Prolegis Avvocati

Australia

Michael Ryland

Direttore, Centro di diritto delle finanze sociali

Australia

Parco Sung-Hyui

Socio, Bates Wells

Regno Unito (Corea del Sud)

Tze Wei Ng

Associato, Stephenson Harwood

香港

Vivien Teu

Partner e Head of Asset Management & ESG, Dentons Hong Kong LLP

香港

Emiliano Giovini

Presidente, GAIL Europa

Senior Associate, RP Legal & Tax

Italia

Emiliano è il capo del team Impact & Sustainability di RP Legal & Tax.

Si occupa principalmente di enti no profit, imprese sociali, veicoli aziendali socialmente orientati, ONG e organizzazioni internazionali. Assiste tali enti nelle fasi di costituzione, riorganizzazione, operazioni straordinarie e adeguamenti previsti dal Codice del Terzo Settore.

Fornisce inoltre supporto in materia ESG a primarie società nazionali e internazionali. In particolare, si occupa dell'adozione e dell'implementazione di modelli di sostenibilità, politiche aziendali e codici etici, dell'acquisizione dello status di Benefit Corporation e della certificazione B Corp, nonché di due diligence ESG/diritti umani, rendicontazione non finanziaria e misurazione dell'impatto .

Emiliano ha un'esperienza decennale nel settore dell'impact economy. In particolare, è stato coinvolto per anni in diversi progetti di cooperazione internazionale e attività di policy making, guidate da ONG e dalle Nazioni Unite, incentrate sull'integrazione di migranti e rifugiati attraverso iniziative imprenditoriali. E' inoltre tutor del corso di formazione giuridica “Diritti umani e ambulatorio di diritto delle migrazioni” presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Torino. Collabora con Tiresia – Politecnico di Milano su questioni legali legate al social business e all'innovazione sociale.

Negli anni passati Emiliano è stato consulente delle Nazioni Unite presso l'UNEP e Legal Officer presso il Joint Research Center della Commissione Europea. Ha conseguito un Master in Diritto e Management dell'Ambiente presso l'Università Cà Foscari di Venezia ed è attualmente dottorando in Diritto pubblico internazionale presso l'Università di Utrecht.

Dal 2019 è consigliere di amministrazione e coordinatore legale della ONG “ResQ Onlus – People Saving People”.

Alexander Viewwerth

Avvocato, Winheller

Germania

Alissa Pelatan

Fondatore e partner, AMP Avocats

Francia

Ebru Metin

Fondatore e CEO, Legal Design Turchia

Turchia

Jens Mager

Avvocato (tedesco Rechtsanwalt) e Chair Sustainability & Impact-Practice, Rittershaus Rechtsanwälte Steuerberater PartmbB

Germania

José Maria Dutil

Socio amministratore, liquido

Spagna

Julie Wynn

Partner, Meyerlustenberger Lachenal Froriep Ltd

Switzerland

Lennaert Jan Posch

Partner, Rutgers & Posch

Olanda

Maria Pena

Responsabile Legale, Rischio e Conformità, Symbiotics SA

Switzerland

Michele Mosimann

Partner, Eversheds Sutherland Ltd

Switzerland

Pedro País de Almeida

Partner, Abreu Advogados

Portogallo

Raluca Radu

General Counsel, The Impact Facility e co-fondatore e membro del consiglio di LISI

Cofondatore,

La Fondazione LISI

Olanda

Roberto Randazzo

Responsabile ESG e Impact, Legance

Italia

José Miguel Alfaro

Presidente, GAIL America Latina

Direttore Generale (Senior Manager), Seed di Ernest e Young

Costa Rica

José Miguel ha iniziato la sua carriera come Corporate Advisor in una delle più grandi aziende del Centro America. Ha lavorato come coordinatore di uno studio legale in diritto societario e commerciale, immobiliare, trust e patrimonio, fusioni e acquisizioni, contenzioso e arbitrato. Lì fondò il Comitato Pro Bono del Costa Rica, dove acquisì familiarità con le organizzazioni non governative, tra cui Techo e Grameen Bank.
Nel 2009, José Miguel ha fondato seed, dove ha coordinato questioni legali per aziende eccezionali in diversi campi dello spettro degli investimenti, come: sostenibilità, tecnologia, conservazione, microfinanza, commercio equo, cultura, istruzione, volontariato, salute, sport e sviluppo . Ha inoltre promosso attivamente investimenti socialmente responsabili e il miglioramento dell'ecosistema sociale e imprenditoriale in America Latina.
Inoltre, dalla fine del 2016, José Miguel è stato assunto per fornire servizi di consulenza legale a Carao Ventures e al suo portafoglio di società, in questioni legali che vanno dalle questioni finanziarie quotidiane a fusioni e acquisizioni.
Nel 2018, seed è diventato seed da EY, la business unit di EY Central America che si occupa di mercati strategici in crescita, capitale di rischio, società emergenti, PMI, imprese sociali, investimenti a impatto. Con l'integrazione dell'azienda, seed by EY Central America è stata in grado di aumentare la sua presenza nei mercati dell'America Latina, sfruttare soluzioni basate sulla tecnologia per offrire servizi legali e rafforzare la sua attenzione alle iniziative pro bono.
Jose ha conseguito una laurea in JD presso l'Università del Costa Rica. Dopo aver completato il suo Master in Business Administration a Oxford, ottenuto attraverso una borsa di studio Skoll, è stato selezionato come Global Shaper, una comunità del World Economic Forum.

Annalucia Fasson Llosa

Socia Senior del Área Corporativa, Muñiz Olaya Melendez Castro Ono e Herrera abogados

Perù

Camila Mazzer

Senior Associate, BRZ Advogados

Brasil

Guillermo Caballero

Professore, Universidad de Chile

Cile

Guillermo Tejeiro Gutiérrez

Compagno, Brigard Urrutia

Colombia

Ivana Calcagno

Socio fondatore, You Hub

Uruguay

Lilla Gasca

Direttore Pro Bono - Affari responsabili, Hogan Lovells

Messico

Maria Gabriela Cruz

Specialista legale, Superintendencia de compañias, valores y seguros

Ecuador

Soledad Noël

Co-fondatore, Keidos Legal Impact

Argentina

Allen Bromberg

Sedia, GAIL Nord America

Socio fondatore, Bromberger Law

As GAIL Il presidente del Chapter del Nord America, Allen Bromberger, non vede l'ora di supportare i legislatori dell'impatto in questo nuovo paradigma. In qualità di socio fondatore, Bromberger Law, Allen è riconosciuto a livello nazionale per il suo lavoro pionieristico sullo sviluppo di strutture legali senza scopo di lucro e senza fini di lucro che supportano il perseguimento simultaneo di obiettivi finanziari e sociali. Attraverso la sua pratica legale, come autore di The Art of Social Enterprise e come relatore sull'intersezione tra affari e filantropia, Allen è stato in prima linea nel quarto settore e nei movimenti di impresa sociale che sono saliti alla ribalta negli ultimi anni. L'esperienza di Allen in materia societaria e transazioni commerciali include la formazione di iniziative sociali, finanza, joint venture, fusioni e acquisizioni, filantropia strategica, cause marketing, licenze IP e conformità normativa. Dalle fondazioni e family office ai fondi e agli imprenditori, Allen offre consulenza e funge da consulente di fiducia e connettore per i suoi clienti. L'ambizione di Allen è quella di costruire sistemi legali per il beneficio sociale che prospereranno per gli anni a venire. Interagisci con Allen su LinkedIn o Twitter @abromberger.

Elisabetta Lange

Avvocato, Faegre Drinker Biddle & Reath LLP

Erin Smith

Avvocato Commerciale, B Lab

Scott De Wald

Socio, Lewis Roca Rothgerber Christie LLP

Ranajoy Basu

Sedia, GAIL UK

Partner, McDermott, Will & Emery LLP

Ranajoy Basu Dirige la pratica di finanza a impatto di McDermott, Will & Emery con una vasta esperienza nei mercati dei capitali di debito e nelle transazioni di finanza a impatto. Ranajoy è riconosciuto come uno dei principali avvocati a livello mondiale in materia di cambiamenti climatici transfrontalieri e strutture di finanza d'impatto, inclusi obbligazioni a impatto sociale e di sviluppo, energia rinnovabile e transazioni di finanza strutturata "verde", oltre ad essere un esperto legale in finanza adattiva e sostenibile. Ha fornito consulenza sul primo Impact Bond e da allora ha fornito consulenza su alcune delle strutture di inclusione finanziaria più innovative in tutto il mondo che puntano alla sostenibilità ambientale e sociale. I principali clienti di Ranajoy includono sovranazionali, banche multilaterali di sviluppo, ONG, enti no profit, fondi di impatto, enti del settore, autorità regionali, banche e aziende sulla strutturazione di soluzioni di finanziamento a impatto sociale. È un relatore regolare di cambiamento climatico, sostenibilità sociale e finanza innovativa.

Chris Garner

Consulente legale associato, SunFunder

David Dowling

Associate, Ropes & Grey LLP

David Hunter

Consulente, Bates Wells

Francesca Holliday

Consulente legale, LeapFrog Investments

Hazel Becca

Legal Counsel e Company Secretary, Guy's and St Thomas' Foundation

Mark Kenderdine-Davies

Direttore legale del gruppo CDC

Melissa Manzo

Consigliere generale, AgDevCo

Noemi Sander

Consulente legale, Bboxx

Riccardo Gerardo

Consulente legale senior, AgDevCo

Sarah Ellington

Direttore Legale, DLA Piper

Simone Witney

Consulente senior, Travers Smith

Sukhvir Bassoran

Direttore legale senior e co-responsabile del finanziamento a impatto, Hogan Lovells

Keya Advani

Direttore Esecutivo (Copertura Maternità), Global Alliance of Impact Lawyers

Keya è il Direttore Esecutivo (Maternity Cover) del Alleanza globale degli avvocati di impatto, una comunità di leader legali che stanno usando le loro carriere per avere un impatto positivo sulle persone e sul pianeta e per accelerare la giusta transizione.
Keya corre GAIL dagli uffici di Bates Wells, il primo studio legale del Regno Unito a diventare una B Corp, dove in precedenza era un avvocato praticante nel dipartimento Charity & Social Enterprise dello studio e parte della sua pratica di Impact Economy.
Keya ha lavorato con organizzazioni internazionali nel settore privato e senza scopo di lucro, inclusi India, Stati Uniti e Regno Unito. In qualità di avvocato inglese qualificato, ha assistito aziende, istituzioni finanziarie, ONG, imprese sociali, B Corps e investitori di impatto su una serie di questioni legali. Si impegna a utilizzare la legge come strumento per creare un cambiamento positivo ed è interessata a modi collaborativi e transnazionali per affrontare problemi sistemici globali.

Sarah Dobson

Direttore Esecutivo, Global Alliance of Impact Lawyers

Sarah è il Direttore Esecutivo della Alleanza globale degli avvocati di impatto, una comunità di leader legali che stanno usando le loro carriere per avere un impatto positivo sulle persone e sul pianeta e per accelerare la giusta transizione.
Sara corre GAIL dagli uffici di Bates Wells, il primo studio legale del Regno Unito a diventare una B Corp, dove in precedenza era Impact Economy Manager.
Sarah è una Fellow di On Purpose, il programma di leadership profit with purpose. La sua carriera ha abbracciato gli investimenti a impatto presso Big Society Capital, oltre a migliorare l'accesso alla giustizia nel Regno Unito come Head of Trusts presso Support Through Court e in Kenya e Uganda presso African Prisons Project.
E' stata chiamata all'Albo degli Avvocati di Inghilterra e Galles e possiede qualifiche in Giurisprudenza e Inglese. Al di fuori del lavoro, Sarah è presidente degli amministratori del KDC Theatre, un ente di beneficenza artistico nel centro di Londra.

Bates Wells è il segretariato della Global Alliance of Impact Lawyers e un membro fondatore.

Bates Wells è uno studio legale londinese con una differenza. L'azienda si concentra sull'impatto sociale positivo tanto quanto sul successo commerciale. La consulenza legale di alto livello di Bates Wells è accompagnata da un reale desiderio di guidare il cambiamento. È stato il primo studio legale del Regno Unito a ottenere lo status di B Corp, una certificazione assegnata alle aziende che bilanciano scopo e profitto, a seguito di un rigoroso controllo delle prestazioni sociali e ambientali, della responsabilità e della trasparenza.

I clienti di Bates Wells sono diversi: dai nomi delle famiglie aziendali, agli enti pubblici, alle start-up. Il lavoro per ONG, organizzazioni no profit, investitori incentrati sul sociale e altre organizzazioni di impatto rappresenta circa il 65% del business dell'azienda.

Bates Wells ha influenzato alcuni dei principali sviluppi negli investimenti sociali e nello spazio commerciale mirato del Regno Unito, tra cui:

  • la progettazione di società di interesse comunitario e sgravi fiscali sugli investimenti sociali,
  • consigliare l'Unità per l'economia inclusiva del governo del Regno Unito sulle opzioni di governance per le imprese inclusive e orientate allo scopo, e
  • la creazione del potere legale di investimento sociale per gli enti di beneficenza.

Bates Wells sfida ciò che è possibile nella fornitura di competenze legali. Ulteriori informazioni su bateswells.co.uk/better-business.

LPI Membership